mercoledì 6 dicembre 2017

Grünbergspitze (m. 2.790) dalla Arztal

vai alle foto
Tipologia: scialpinismo.
Karl, Bruno
gita spettacolare
Neve: farinosa dalla cima fino all'auto, anche qui in discesa abbiamo toccato 4-5 rocce nascoste ma in maniera leggera e non "di brutto" perchè c'è più neve che altrove

L’itinerario:
Punto di partenza: Austria - Oberellbögen - parcheggio prima del maso Hinterlarcher - m. 1.380
Descrizione: vedi traccia per GPS
Esposizione: ovest
Dislivello: m. 1.410
Traccia per GPS (su Wikiloc)
Traccia per GPS (su Google Drive)

martedì 5 dicembre 2017

Muttenkopf m. 2.638

Ripetuta oggi con Silvia:
Nella notte è nevicato da 4 cm (in valle) a 10 cm (in quota), la neve è rimasta stupenda tranne 100 m. di dislivello dalla cima che sono di neve ventata portante

... comunque è sempre impossibile scendere senza toccare almeno un paio di rocce nascoste

Oggi caccia fotografica...vai alle foto






domenica 3 dicembre 2017

vai alle foto
Tipologia: scialpinismo.
Bruno, Giorgio, Roberto
Oggi incantevole...
Filmato su Vimeo
SuuntoSki traccia 3D
Neve: farinosa stupenda ma con forte rischio di limare gli sci sopra di una roccia nascosta nella neve

L’itinerario:
Punto di partenza: Austria - Obernbergtal - parcheggio a pagamento Waldesruh - m. 1.439
Descrizione: vedi traccia per GPS
Esposizione: intorno a est, sud-est in basso
Dislivello: m. 1.200

Traccia di salita e discesa:
Traccia per GPS (su Wikiloc)
Traccia per GPS (su Google Drive)


Traccia della discesa di oggi:
Traccia per GPS (su Wikiloc)
Traccia per GPS (su Google Drive)

venerdì 1 dicembre 2017

Zinsnock m. 2.429

vai alle foto
Tipologia: scialpinismo.
Ruth, Luisa, Ivan, Giacomo, Ermanno, Bruno
La gita è molto carina, peccato che sia anche parecchio frequentata.
Oggi, venerdì, già completamente arata nello stretto tratto intermedio, si salva il tratto in alto che è abbastanza ampio e la parte bassa dove si deve seguire la strada forestale che funge anche da pista per slittini.
Molto bella la malga Pircher (a metà del percorso) dove in un ambiente familiare abbiamo gustato ottimi piatti (salati in modo corretto e NON smodatamente come ormai è consuetudine presso il 90% dei ristoratori) e degustato una speciale grappa alle ortiche (NON il solito sciroppo di zucchero alla grappa)

Neve: bella, farinosa

L’itinerario:
Punto di partenza: Rio Bianco (Weissenbach) - parcheggio 1,5 km dopo il paese - m. 1.390
Descrizionesu OTT
Esposizione: nord-est
Dislivello: m. 1.039
Traccia per GPS (su Wikiloc)
Traccia per GPS (su Google Drive)

martedì 28 novembre 2017

Ruderer Berg m. 2.488

vai alle foto
Tipologia: scialpinismo.
Silvia, Bruno
La neve oggi era sì farinosa ma il rischio di toccare qualche roccia e rare curve su neve un pò impaccata non ci hanno consentito una sciata così sciolta come avremmo desiderato
Neve: prevalentemente farinosa, si tocca qualche roccia, innevamento non omogeneo

L’itinerario:
Punto di partenzaVal Ridanna - Staudner Alm m. 1568 (piccolissimo parcheggio con offerta volontaria)
Descrizione: si segue la forestale fino a quota 1.900 m. circa e qui si sale sù per i pendii di sinistra
Esposizione: ovest/nord-ovest
Dislivello: m. 920
Traccia per GPS della discesa (in salita, tra quota 2.000 e 2.250 siamo passati più a nord aggirando sulla sinistra una elevazione rocciosa):
Traccia per GPS (su Wikiloc)
Traccia per GPS (su Google Drive)

lunedì 27 novembre 2017

Fladinger Berg m. 2.275

Tipologia: scialpinismo.
Fantastica neve fino a quota 1.850, poi in basso neve farinosa su fondo leggermente ghiacciato e a onde...così bella che sono salito e sceso due volte
Neve: farinosa, perfetta sopra i 1.850 m.

L’itinerario:
Punto di partenzaFlading (Racines) m. 1.493
Descrizione: vedi post precedente
Esposizione: nord
Dislivello: m. 782

venerdì 24 novembre 2017

Schafkammspitz m. 3.010

vai alle fotoTipologia: scialpinismo
Bruno, Silvia
Bella gita, siamo arrivati 50 m sotto la cima e qui abbiamo tolto le pelli e siamo scesi...
NeveNeve farinosa stupenda fino a 2.400 m., poi le velature del cielo ci hanno un pò "fregato" perchè dove in salita era firn o crostosa ammorbidita dal sole in discesa si è presentata in parte rigelata rendendo la sciata a tratti piuttosto impegnativa.

L’itinerario:
Punto di partenza: in fondo alla Valle di Fleres - parcheggio - m. 1.365
Descrizione: vedi post del 21 marzo 2014
Esposizione: sud-est
Dislivello: m. 1.645
Attenzione: A differenza della traccia scaricabile dai link oggi siamo scesi per la stessa traccia di salita
Traccia per GPS (su Wikiloc)
Traccia per GPS (su Google Drive)

giovedì 23 novembre 2017

Grünbergspitze (m. 2.790) da Navis

vai alle foto
Tipologia: scialpinismo.
Silvia, Bruno
Oggi abbiamo esplorato i pendii esposti al sole che si sono rivelati anche migliori di quelli in ombra...siamo saliti e scesi sfruttando la strada forestale fino a quota 1.820 m. circa
Neve: considerato che non siamo proprio nel cuore della stagione scialpinistica... sciata stupenda su neve farinosa in alto (poche curve su neve non proprio farinosa), da quota 2.250 neve quasi primaverile (non so se chiamarla quasi-firn o firn leggermente collassato); si portano gli sci per 100 m. di dislivello e in discesa si tolgono per altri due brevi tratti

L’itinerario:
Punto di partenza: Navis - parcheggio Grün - m. 1.525
Descrizione: vedi traccia per GPS
Esposizione: intorno a sud
Dislivello: m. 1.265
Traccia per GPS (su Wikiloc)
Traccia per GPS (su Google Drive)

mercoledì 22 novembre 2017

Kiechl Kreuz m. 2.321

vai alle foto
Tipologia: scialpinismo.
Video su Youtube
Bruno, Karl, Sandro
Bella compagnia e bella gita...
Inizialmente avevamo in mente la Schmirntal ma, arrivati al punto di partenza per la cima Fischers Napf, abbiamo visto pendii devastati dal vento e probabili grossi accumuli sul percorso. Quindi è iniziata una piacevole peregrinazione in auto per mezza Austria alla caccia della gita che ci sembrava più congeniale: visitata la Gschnitztal le cui cime da lontano apparivano ben innevate abbiamo rinunciato a salire verso la Kesselspitze perchè si sarebbe dovuto portare gli sci per non si sa quanto.
Ci è sembrato che la Obernbergtal fosse ben innevata ma alla fine 
ci siamo diretti invece verso il tempio dello scialpinismo: la zona di Navis.
Neve: varia... in alto farinosa poi scendendo farinosa pesante con crosta che aveva ceduto solo parzialmente per il calore del sole e a tratti quasi-firn...si prende qualche sasso...è inevitabile...però in qualche modo si arriva con gli sci fino all'auto

L’itinerario:
Punto di partenza: Austria/Navis - parcheggio a pagamento Schranzberg - m. 1.381
Descrizione: la cima non è segnata sulle mappe - vedi traccia per GPS
Esposizione: ovest
Dislivello: m. 950
Traccia per GPS (su Google Drive)

lunedì 20 novembre 2017

Alla base della Maurerspitze (M. Muro)

vai alle foto
Tipologia: scialpinismo.
Mi sono fermato a quota 2.350 circa. Il pendio finale è spazzolato dal vento e per raggiungere la forcella e poi la cima sarebbe necessario fare una traccia di salita dove solitamente non si fa perchè a rischio valanghe.
Prima vera sciatona tutta d'un fiato, però credo che non la rifarei perchè il rischio di beccare una roccia nascosta è notevole, io ho avuto fortuna e nonostante pesi poco ne ho sfiorate 4 o 5 e toccate leggermente una o due.
Oggi hanno liberato la strada forestale dalla neve e messo un pò di ghiaino fino al parcheggio della centralina idroelettrica perchè stanno facendo dei lavori, la strada forestale è transitabile liberamente fino al parcheggio estivo.
Neve: stupenda neve farinosa abbastanza profonda ma anche rischio consistente di toccare rocce nascoste
L’itinerario:
Punto di partenza: in fondo alla valle di Fleres - m. 1.350/1.500
Descrizionevedi su veramontagna.it
Esposizione: nord
Dislivello: m. 1.000

sabato 18 novembre 2017

Alla base della Zunderspitz (C. Incendio) m. 2.381

vai alle foto
Tipologia: Scialpinismo
Sandro, Roberto P., Bruno
Video di Sandro su Youtube
Un pò rognosa la salita all'inizio perchè occorre togliere e mettere gli sci in continuazione, altrimenti bella prevedendo comunque di portare gli sci anche in discesa nell'ultimo tratto per una ventina di minuti.
La cima è spazzolata dal vento.

Neve: settima gita di scialpinismo, ancora neve farinosa

L’itinerario:
Punto di partenza: Val Ridanna- piccolo parcheggio posto dopo il 1° tornante lungo la strada che conduce dallo Schneeberghotel al maso Staudner - m. 1.400
DescrizioneDescrizione dell'itinerario (su veramontagna.it)
nota: sul sito veramontagna.it è indicato come punto di partenza "i masi Stein", noi in genere invece partiamo dal piccolo parcheggio sopra indicato.
Esposizione: nord
Dislivello: m. 860